Quando una lezione non basta..

novembre 18, 2008 at 9:31 pm (personale) (, )

Ennesimo puntata di amish e il suo piercing sulla lingua.

Saranno più o meno 5 giorni che giro con un “cewingum” che fa da tappabuchi nel mio molare (spero che il nome del dente sia giusto, l’ultimo in fondo in basso comunque), perchè mangiando ad un certo punto la pallina sopra del piercing (di plastica) ha visto bene di mettersi in mezzo tra i denti di sopra e quelli di sotto. Conseguenza, tre quarti del dente me lo sono ritrovato nel piatto e adesso il pezzo rimasto attaccato taglia la lingua che una meraviglia. Ieri ho pensato bene di andarmene a fare un’altro, al sopracciglio (almeno non mi spaccherà i denti).

Bello bello molto discreto tanto è che molti non ci hanno nemmeno fatto caso.

Questo mi serve a fare distrarre le persone dai miei difetti in viso…sono un genio..!!

Annunci

Permalink 2 commenti